GRAVIDANZA

Pilates in gravidanza

Allenamento in gravidanza e Pilates post parto

L’allenamento Pilates in Gravidanza è dedicato alle donne che attraversano questa gioiosa e luminosa ma anche impegnativa fase della propria vita vedendo cambiare il proprio corpo.

Il Pilates in questa fase permette di aumentare l’elasticità rafforzando la muscolatura pelvica evitando un’eccessiva lordosi lombare ed aiutando tutte le future madri a sentirsi meglio durante e dopo la gestazione.

Pilates in gravidanza: secondo e terzo trimestre

Gli insegnanti degli Studi Be You Pilates di Firenze e Scandicci sono tutti professionisti altamente qualificati e con lunga esperienza di pratica e insegnamento a vari livelli.

Inoltre, alcuni insegnanti dello Studio, si sono formati seguendo il corso di alta specializzazione “Pilates Throudh Pregnancy and Beyond”, conseguendo la certificazione per poter seguire le donne nel percorso del pre e post gravidanza.

Una volta ottenuto il benestare del proprio ginecologo, durante il secondo e terzo trimestre della gravidanza non ci sono particolari limiti o controindicazioni nel praticare Pilates.

A seconda dello specifico periodo in cui si trova la donna, l’insegnante qualificato saprà condurre la sessione di allenamento evitando eventuali posture non indicate e massimizzando i benefici per la donna.

Per cui, se il ginecologo ha dato l’okay, si può praticare il Pilates in gravidanza al secondo e terzo trimestre in tutta sicurezza.

Pilates post parto

Per ritrovare la propria forma fisica dopo il parto il Pilates post parto è una disciplina altamente consigliata in quanto disciplina dolce che lavora sulla respirazione, sulla mobilità delle articolazioni e sulla tonicità muscolare, soprattutto della fascia addominale.

Il Pilates dopo il parto è particolarmente indicato anche perché, oltre ad offrire benefici fisici e posturali, permette di abbassare la soglia dello stress e ha un buon effetto antidepressivo.

Lezioni Pilates in gravidanza

Il Pilates in gravidanza aiuta a prevenire il diabete gestazionale, migliorare la circolazione sanguigna, ridurre la nausea, controllare l’aumento del peso, prevenire l’ipertensione arteriosa ed altre complicazioni, inoltre permette un buon recupero post parto.

L’attività fisica in gravidanza e nel post parto deve essere adattata alle esigenze ed ai cambiamenti a cui il corpo va incontro. In particolare da tenere sotto particolare controllo è la diastasi addominale, ossia quando il muscolo retto dell’addome durante la gravidanza si allunga verticalmente per accogliere il bambino.

Quando non può più farlo in questa direzione, lo fa orizzontalmente. Ogni madre è soggetta a questa separazione durante il terzo trimestre, quindi per prevenire la comparsa di un’eccessiva diastasi è importante fare esercizi di respirazione addominale e rafforzare il core in modo specifico. Inoltre se ti è stata diagnosticata una leggera diastasi il programma post partum ti permetterà di rafforzare la parete addominale con esercizi mirati di Pilates ed eventualmente chiudere e ridurre la diastasi.

Le lezioni di Pilates in gravidanza si volgono presso lo Studio Soffiano di Firenze e possono essere praticate secondo le seguenti modalità:

Prenota subito
una prova con valutazione posturale